Dedicato a voi.....Buon Natale!

mercoledì 19 dicembre 2007

L`allenamento del mercoledi

Scrivo questo post dal cellulare sulla via per il campo d`atletica. Come ogni mercoledi sera il gruppo si riunisce alla pista del campo di Oda nei pressi del parco di Yoyogi. Stasera sono previsti 6x1000m, ogni ripetuta in 6m30s incluso recupero. Fa freddo ma si sopporta. Speriamo che al campo non ci sia il finimondo! Quando la pista e piena e` una vera impresa correre, diventa quasi una gimkana e ogni giro di pista include sempre qualche metro oltre i soliti 400m. Gli spogliatoi diventano pieni all`inverosimile. D`altronde questa e` Tokyo, una metropoli di 16 milioni di abitanti...speriamo che le festivita` facciano il loro effetto e che quindi molti siano gia` partiti...

Edit:

all fine devo dire che non c'erano neanche tanti corridori e gli spogliatoi erano accessibili. Il lavoro e' stato cambiato ed anziche' fare 6x1000m abbiamo fatto una scala di 800/1200/1600/1200/800/400m

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Già immagino la miriade di giapponesi che corrono,ma oltre piste di atletica non ci sono parchi dove potersi allenare più tranquillamente?

Master Runners ha detto...

Pagherei per fare lo slalom in una pista con altri atleti, sulla nostra pista di atletica devi fare lo slalom tra i giocatori di calcio che si allenano e palleggiano sulla prima corsia, le mamme che vedono i loro piccoli....sempre sulla prima corsia con tanto di passeggino e cane al seguito, fumatori...sempre sulla prima corsia.....io a quella dell'ospedale li manderei in corsia!!

Runfab ha detto...

Si ci sono molti parchi, e' solo che per tradizione e per l'allenamento sulla velocita' ci riuniamo tutti in pista il mercoledi. Tokyo e' composta da 23 quartieri e di parchi ce ne sono a bizzeffe e molto ben tenuti. Non esiste un centro citta' vero e proprio come lo intendiamo noi in Italia, ossia con un centro storico. Comunque c'e' un bel parco intorno al Palazzo dell'Imperatore con un circuito di 5K segnato ogni KM e privo di traffico.

Master....beh, devo dire che se la metti cosi, mi sento veramente fortunato! Una delle cose che mi piace molto dei Giapponesi e' il loro senso civico. Non ci sono autobus o metro danneggiate, sgraffiate o sporche. Una cosa simile e' praticamente impensabile. Tutti sono gentili fino all'inverosimile. D'altronde in un paese con una densita' di popolazione pazzesca (la mattina all'ora di punta i controllori ti spingono all'interno della metro per far chiudere le porte!) se non ci fosse questa attitudine, si litigherebbe dal mattino alla sera....